studio yoga faenza2021-01-20T11:21:06+01:00

corsi yoga

Lo yoga ci pone di fronte ai nostri limiti e tira fuori le nostre potenzialità.

L’IYENGAR YOGA È RIVOLTO A TUTTI

Non bisogna avere un corpo particolare per praticare yoga. Tutti possono iniziare a qualsiasi età e in qualsiasi periodo della propria vita. È lo yoga che ci dona flessibilità, forza ed energia. Migliora la postura e tutto ciò che una postura sbagliata comporta, dona concentrazione e chiarezza, promuovendo il benessere fisico e mentale.

PROFESSIONALITÀ

L’esperienza degli insegnanti di lyengar Yoga non si misura in ore ma in decenni. Il primo titolo abilitativo aU’insegnamento si ottiene solo dopo anni di pratica (minimo 6), un articolato corso di formazione, un severo esame di valutazione e un periodo di tirocinio e affiancamento ad insegnanti di esperienza. La formazione deve essere poi obbligatoriamente in continuo aggiornamento.

SICUREZZA

La metodologia lyengar enfatizza la precisione e l’allineamento. La qualità del movimento ha la priorità sulla quantità. Si impara a usare il proprio corpo con cura rispettando i propri limiti e le proprie potenzialità.

USO DI ATTREZZI

Gli asana (le posizioni) vengono mantenute più a lungo rispetto ad altri metodi, permettendo cosi di trarne maggiori benefici e sviluppando concentrazione e consapevolezza. L’utilizzo di attrezzi come cinture, corde, coperte e mattoni ci permette di approfondire la comprensione delle posizioni e di adeguarle alle esigenze di ciascuno.

STRUTTURA ED EQUILIBRIO

La pratica è progressiva e ci permette di costruire prima le fondamenta per poi passare a posizioni più impegnative. Vengono praticati tutti i gruppi di posizioni (in piedi, sedute, capovolte, torsioni e indietro) permettendoci di far esperienza di tutte le qualità diverse che esse donano: calma, forza, energia, radicamento.

VARIETÀ

Ogni lezione è unica. Le sequenze sono sempre diverse e vengono preparate selezionando le varie posizioni come una ricetta, seguendo uno scopo ben preciso. Ci sono lezioni più energetiche, più calmanti, più introspettive.

Lo yoga non è uno sport, ma rende il corpo stabile e forte.

Lo yoga non è contorsionismo, ma scioglie le rigidità e rende il corpo più morbido e flessibile.

Lo yoga non è una medicina, ma migliora la salute e l’umore.

Lo yoga è conoscenza del proprio corpo e, di conseguenza, conoscenza di se stessi.

Lo yoga ci pone di fronte ai nostri limiti e tira fuori le nostre potenzialità.

Agisce a livello fisico, emozionale e mentale.

Con la pratica la muscolatura si armonizza e si rafforza, la postura e la mobilità delle articolazioni migliorano, le difese immunitarie si rafforzano.

L’attenzione e la percezione del corpo si sviluppano e la mente si equilibra e si calma.

corsi & orari

I corsi in presenza sono momentaneamente sospesi, per le lezioni online contattatemi.

domande frequenti

QUANTE VOLTE ALLA SETTIMANA DEVO FREQUENTARE?

Quante volte si vuole, ma si raccomanda almeno una volta alla settimana. Per fare progressi e poter godere dei benefici della pratica, regolarità e costanza sono indispensabili.

COME DEVO VESTIRMI?

Vestiti comodi che permettono di muoversi liberamente, meglio se attillati per permettere all’Insegnante di vedere piedi e ginocchia. Si consigliano maglietta e leggings oppure pantaloncini corti. Si pratica a piedi scalzi.

DEVO PORTARMI IL TAPPETINO?

Lo studio è fornito di tutto il materiale necessario alla pratica ma molti preferiscono avere il proprio tappetino personale.

N.B IN QUESTO PERIODO DI EMERGENZA COVID-19 OGNI ALLIEVO DEVE PORTARE IL PROPRIO TAPPETINO E MATERIALE PER LA PRATICA.

DEVO PRENOTARE LA LEZIONE?

La lezione di prova gratuita è su prenotazione tramite email o whatsapp in qualsiasi periodo dell’anno. Per i corsi normali le lezioni sono su prenotazione tramite app.

DEVO ATTENERMI A UN ORARIO FISSO?

No, è possibile variare orario e giornate prenotando la propria lezione tramite app.

POSSO PRATICARE A STOMACO PIENO?

No, lo yoga si pratica a stomaco vuoto e si consiglia di mangiare almeno due ore prima. Non si beve durante la pratica.

POSSO PRATICARE ANCHE SE HO PROBLEMI FISICI?

Certamente. Lo Yoga è di grande aiuto per problemi comuni come mal di schiena, dolori cervicali e articolari. Gli insegnanti del metodo lyengar® sono formati per adattare la pratica alle esigenze di ognuno. È obbligatorio comunicare all’insegnante le proprie condizioni generali.

COS’ALTRO DEVO SAPERE?

Lo studio apre 10 minuti prima dell’inizio della lezione e si è pregati di essere puntuali

Gli orari possono subire variazioni con previo avviso.

collaboratori

carolina godoy

Carolina Godoy si avvicina allo yoga Iyengar® nel 2008 e nel 2010 viaggia per la prima volta in India incuriosita da questa disciplina. Inizia a insegnare nel 2013 e nel 2015 consegue il diploma Introdoctory II, dopo averseguito il corso di formazione per insegnanti con lo spagnolo José María Vigar. Nel 2017 e nel 2019 torna in India per studiare con la famiglia Iyengar e con gli insegnanti del Ramamani Iyengar Memorial Yoga Institute.

Carolina è psicologa e attualmente frequenta il secondo anno del master in Mindfulness dell’Università di Torino.

coral mcgill

Coral McGill ha frequentato il suo primo corso di yoga a undici anni in Colorado, negli Stati Uniti, suo paese natale. Negli anni seguenti ha sperimentato diversi tipi di yoga e, nel 2006 durante il suo primo viaggio in India, grazie a un’amica ha conosciuto il metodo Iyengar e non lo ha più lasciato. Dal 2007 frequenta regolarmente le lezioni di Emilia Pagani e segue il tirocinio per insegnanti nel triennio 2017-2020 con Emilia Pagani presso l’Associazione Light on Yoga Italia.

È laureata in storia del arte. Vive e lavora presso la propria fattoria biologica con suo marito ed i suoi figli.

raffaele cavalli

Raffaele studia yoga dal 2013 sotto la guida di Ilaria Zinzani e dal 2016 con Emilia Pagani. Sta frequentando il tirocinio per insegnanti nel triennio 2017-2020 con Emilia Pagani presso l’Associazione Light on Yoga Italia.

dal mio canale youtube