Ourika Valley 🛩️

Marrakech, Marocco

> 3 marzo 2024

< 9 marzo 2024

Una settimana di pratica yoga e pranayama immersi nei colori del Marocco, tra giardini fioriti, ulivi e hammam, in un luogo dove il tempo ha i ritmi della natura.
Cosa

A neppure 35 km (o, come riporta il loro sito, a 3 ore di cammello) da Marrakech, Bab Zouina è un meraviglioso riad tradizionale marocchino nella valle dell’Ourika, ai piedi dell’Atlante.

Grandi spazi, enormi terrazzi, una piscina, l’hammam e angoli suggestivi, il tutto circondato da giardini fioriti, piante e ulivi dove, oltre a fare pratica, potremo rilassarci, leggere, meditare e sorseggiare tè, in un luogo dove il tempo ha i ritmi della natura.

Dove

Per conoscere il riad dove alloggeremo → bab-zouina.com

Programma

Il programma prevede due pratiche quotidiane di yoga e pranayama, un’escursione a Marrakech e una ai villaggi delle montagne dell’Atlante.
Possibilità di fare massaggi e utilizzare l’hammam. Ampia anche la scelta della cucina, che accoglie menù vegani, vegetariani e gluten free, sempre declinati su piatti tipici marocchini e berberi.

Questo retreat è sold out

Compila il modulo per iscriverti alla waiting list

Insegnanti

  • Ilaria Zinzani

    Insegnante di Iyengar Yoga®, naturopata e tour leader.

IL CONTRIBUTO, A PERSONA E RIFERITO ALL’INTERO RITIRO, È COMPRENSIVO DI:
• alloggio per 7 giorni e 6 notti
• 3 pasti quotidiani
• frutta e succhi freschi, tè, tisane
• pratiche di yoga e pranayama
• transfer aeroporto/Bab Zouina
• escursione a Marrakech
• escursione sui villaggi dell’Atlante

870 € Camera tripla
1080 € Camera doppia
1170 € Camera doppia con bagno privato
1260 € Camera singola
1350 € Camera singola con bagno privato

LE QUOTE NON INCLUDONO:
• volo aereo
• eventuali massaggi e trattamenti all’hammam

Conferma entro il 30 ottobre 2023 con caparra del 30%.

Mi piace conoscere chi porterò con me nei miei ritiri yoga, per questo motivo chiedo sempre qualche informazione prima dell’iscrizione: per capire il livello di yoga e per intuire l’affinità tra noi, che è fondamentale per stare insieme, nella pratica e nell’esperienza di viaggio che vivremo.